Visualizza ingrandito

Dermatite: cause, sintomi e cura naturale

Nuovo

La dermatite è una comune patologia della pelle, causate da un’infiammazione. Esistono differenti forme di dermatite e tutte sono causate da un tipo di reazione della pelle ad allergeni o a sostanze irritanti; il comune denominatore è rappresentato dalla presenza di arrossamento e bruciore della pelle, mentre in alcuni casi sono presenti bolle e vesciche.

Maggiori dettagli

Informazioni

Tipi di dermatite e cause

La dermatite allergica da contatto definisce una reazione della pelle al contatto con allergeni o irritanti; nel primo caso l’effetto è diretto, mentre nel secondo viene attivata una risposta immunitaria che provoca la dermatite. Le cause possono essere legate all’uso di detergenti, saponi, disinfettanti, cosmetici, metalli come il nickel, il cemento e creme corticosteroidi.

La dermatite atopica, conosciuta anche come eczema, si presenta quando il corpo è ipersensibile a determinati cibi (latte vaccino, grano, soia, arachidi, pesce e uova), allergeni o fattori ambientali. Ad essa sono spesso associate condizioni come febbre da fieno e asma.

Le neurodermatiti sono causate dall’irritazione delle terminazioni nervose sottopelle, che determinano una sensazione di prurito e un’irrefrenabile necessità di grattarsi.

La dermatite seborroica colpisce le zone dove sono numerose le ghiandole sebacee, quindi il cuoio capelluto, il naso, l’interno delle orecchie, la schiena, la nuca e il petto. Le cause che la scatenano sono sconosciute, ma favorite da fattori come il fungo Malassezia, lo stress e patologie neurologiche come il morbo di Parkinson.

Borragine, una pianta disintossicante per trattare la dermatite

Integratori nutrizionali di acidi grassi essenziali omega-6 sono risultati, dopo studi clinici, efficaci nel trattamento della dermatite atopica; gli omega-6 giocano un ruolo vitale nella struttura e nella fisiologia della pelle e una loro carenza è stata riscontrata proprio nei pazienti affetti da dermatite atopica. L'olio di borragine è ricco di acidi grassi omega-6 ed è facilmente reperibile in erboristeria sottoforma di olio.

Enotera, il fiore giallo che cura la dermatite

L’enotera è una pianta originaria del Nord America, ma cresce anche in Europa ed è conosciuta con il nome di bella di notte, poiché i suoi fiori che sbocciano durante le ore notturne. L’olio estratto dai suoi semi, disponibile in comode capsule, è ricco di un importante acido grasso omega-6, l’acido gamma-linoleico, la cui azione antinfiammatoria era già nota ed utilizzata dai nativi americani per curare irritazioni della pelle, psoriasi e acne; oggi viene prescritto dai naturopati per trattare malattie autoimmuni, come l’artrite reumatoide, e i sintomi della menopausa. Un’assunzione prolungata di acido gamma-linoleico può causare mal di testa e di stomaco.

Elicriso, un antico rimedio contro la dermatite

L’elicriso è una pianta che fa parte della famiglia delle Asteraceae, che comprende anche il girasole. Dall’elicriso si estrae un olio, usato già in passato come anticoagulante e antiallergico, oltre che come rimedio naturale contro le malattie della pelle, tra cui le dermatiti. Inizialmente, la pianta era utilizzata per curare le ferite, infatti fungeva da disinfettante e cicatrizzante. È stato dimostrato che la sua azione antibatterica è efficace contro tutti i batteri, stafilococchi inclusi. L’elicriso è utile anche per ridurre le cicatrici, favorendo la crescita di nuove tessuto cutaneo, grazie all’azione di composti organici contenuti nell’olio, chiamati dichetoni. Le persone affette da dermatite possono utilizzare l’olio di elicriso senza problemi, perché non aggrava la condizione, ma anzi riduce l’arrossamento e allevia la secchezza. È così delicato che viene consigliato anche per i bambini che soffrono di infiammazione cutanee. Per queste sue proprietà, l’elicriso viene spesso paragonato alla camomilla.

Come molti altri oli, l’elicriso è emolliente e previene secchezza e rotture della pelle; ultimamente è stato scoperto anche il suo effetto anti-età, grazie all’azione rigenerante sul tessuto cutaneo che allevia l’infiammazione e la tempo stesso rende la pelle più giovane, tonica e soda.

Recensioni

Scrivi una recensione

Dermatite: cause, sintomi e cura naturale

Dermatite: cause, sintomi e cura naturale

La dermatite è una comune patologia della pelle, causate da un’infiammazione. Esistono differenti forme di dermatite e tutte sono causate da un tipo di reazione della pelle ad allergeni o a sostanze irritanti; il comune denominatore è rappresentato dalla presenza di arrossamento e bruciore della pelle, mentre in alcuni casi sono presenti bolle e vesciche.

Scrivi una recensione

PRODOTTI CONSIGLIATI

3 altri articoli :