KOS - Borragine olio in perle Visualizza ingrandito

KOS - Borragine olio in perle

OLBOKO

Nuovo

Elemento nutrizionale per mantenere la pelle giovane e sana

Maggiori dettagli

9,00 €

Informazioni

Avvertenze
Gli studi tossicologici confermano che l'olio di Borragine è privo di alcaloidi pirrolizidinici, presenti infatti soltanto nelle foglie, e possiede quindi una notevole sicurezza d'uso. Il prodotto va utilizzato nell’ambito di una dieta variata ed equilibrata seguendo uno stile di vita sano.
Non eccedere le dosi giornaliere raccomandate.
Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni
In caso di uso prolungato consultare il medico.
In presenza di determinati stati fisiologici o patologici, o in associazione a terapie farmacologiche, consultare il medico.
Istruzioni
2-3 perle al giorno.
Ingredienti
Olio ottenuto per estrazione dei semi di Borragine in perle di gelatina
Bibliografia
Andersen 5.:” Long-chain polyunsaturated fatty acids as a functional ingredient in fortification Of food and special nutrition”, Agro-Food-Indusfry Hi-Tech, gennaio- febbraio 1998 Rombi M.: 100 pianfe medicinalt Edizioni Romart, Bergamo, 1993
Domande
DERMATITE SEBORROICA e in altre Dermatiti, anche su base allergica, per la prevenzione delle RUGHE, per MIGLIORARE la CIRCOLAZIONE ARTERIOSA, coadiuvante nella SINDROME PREMESTRUALE.
Informazioni generiche
Denominazione botanica: Borago officinalis L. - fam. Boraginacee
Parti usate: olio dei semi Sinonimi: borrana, boragia
Nomi stranieri: ingL - Borage; fr. - bourrache; ted. - Boretsch
E' una pianta originaria dell'Oriente ma è presente in Europa e Africa del Nord, soprattutto in terreni ricchi di azoto. E' facile trovarla fra le macerie, sui margini dei sentieri e in prossimità degli orti. Presenta fiori di colore blu e foglie ricoperte di peli ruvidi sui due lati. I costituenti principali di questa pianta sono mucillaggini, antociani, tannini, sali minerali, Vit C, alcaloidi pirrozolidinici ( in piccola quantità). Dai semi per spremitura a freddo si ottiene un olio ricco di ac. Palmitico, ac. Stearico, ac. Oleico, ac. Linoleico e ac. Gamma – Linolenico.

Borragine - Borago officinalisConfezione:30 perle contenenti 500 mg di olio di borragine purissimo

Lo sapevi che...
L' olio di borragine viene consigliato da numerosi esperti in caso di dermatite atopica, eczema, psoriasi e in tutti quei casi di ridotta elasticità della pelle come nella disidratazione o nella prevenzione delle rughe.
La dermatite atopica è una patologia molto comune che colpisce di solito bambini molto piccoli, in genere tra il terzo e l'ottavo mese di vita e sparisce nell'età adulta. A volte si accompagna ad asma , congiuntivite allergica e raffreddore da fieno. Nel neonato la dermatite si manifesta soprattutto nel viso mentre nei bambini un po' più grandi negli incavi delle braccia e delle gambe. Le cause possono essere allergiche e cioè dovute a cibi, farmaci, freddo, raggi ultravioletti e le lesioni che si manifestano sono molto pruriginose. La dermatite atopica è un tipo di eczema. Gli eczemi comprendono diversi tipi di dermatosi, spesso pruriginose, che possono essere localizzate oppure possono spandersi in varie zone del corpo. Sono reazioni di difesa della pelle a cause di solito facilmente identificabili ma che a volte possono essere anche assai complicate, come nel caso delle intolleranze alimentari.Alcuni studiosi hanno osservato che bambini che hanno subito maltrattamenti o rifiuti possono soffrire di eczemi molto frequentemente. Questo significa che gli stati di stress sicuramente determinano o aggravano i fenomeni di dermatosi.
Una nota a parte per la pianta fresca di borragine che può essere utilizzata, soprattutto nella medicina popolare, per il suo contenuto di mucillaggini, contro la tosse e come depurativo.

Attenzione: La Borragine viene utilizzata come alimento: le foglie vengono infatti fritte o bollite, come gli spinaci, o consumate crude in insalata; i fiori, canditi, sono usati per decorare dolci o come coloranti ( blu ) per la preparazione di aceti balsamici. Tuttavia l'utilizzo delle foglie e dei fiori a scopo gastronomico dovrebbe essere evitato poichè questi, nonostante vengano ancora consigliati come diuretici, contengono invece alcaloidi pirrolizidinici, sostanze epatotossiche che possono danneggiare il fegato. E' da utilizzare solo l'olio ottenuto dai semi.

NUOVO
Secondo recenti studi, pubblicati sul British journal, l'olio di borragine può essere utilizzato per alleviare gli eczemi. Secondo gli studi pubblicati, gli integratori a base di olio di Borragine o l'olio stesso ingerito, potrebbero risultare utili in questo tipo di impiego.

Recensioni

Scrivi una recensione

KOS - Borragine olio in perle

KOS - Borragine olio in perle

Elemento nutrizionale per mantenere la pelle giovane e sana

Scrivi una recensione

4 altri articoli :