KOS - Micro C - 60 tav Visualizza ingrandito

KOS - Micro C - 60 compresse

ACERKO

Nuovo

Per l' alta quantità di vitamina C presente nell'acerola, il prodotto é indicato in tutti gli stati fisiologici che richiedono un integrazione di questa vitamina (febbre, stati influenzali etc.) Utile anche per fragilità capillari.

Maggiori dettagli

9,00 €

Informazioni

Avvertenze
Nonostante l' Acerola venga considerato un estratto di notevole sicurezza d’uso é controindicato nei casi di iperossaluria e iperacidità gastrica. Il prodotto va utilizzato nell’ambito di una dieta variata ed equilibrata seguendo uno stile di vita sano.
Non eccedere le dosi giornaliere raccomandate.
Tenere lontano dalla portata dei bambini al di sotto dei 3 anni
In caso di uso prolungato consultare il medico.
In presenza di determinati stati fisiologici o patologici, o in associazione a terapie farmacologiche, consultare il medico.
Istruzioni
Si consigliano 2 tavolette 3 volte al giorno nelle fragilità capillari.
1 tavoletta 2-3 volte al giorno nelle carenze di vitamina C.
Nei bambini dosi dimezzate.
Ingredienti
Acerola estratto secco
Bioflavonoidi
Concentrato di Alfa alfa succo
Rutina
Informazioni nutrizionali 100g 2 compresse RDA
Valore energetico 111.81 Kcal
480.60 Kj
0.93 Kcal
3.99 Kj
Carboidrati 8.19g 68.00mg
Proteine (Nx6,25) 0.60g 5.00mg
Grassi 0.48g 4.00mg
Acerola E.S.
di cui Vitamina C
43.37g
21.69g
360.00mg
180.00mg
300%
Bioflavonoidi
di cui Esperidina
Rutina
29.52g
15.54g
3.61g
245.00mg
129.00mg
30.00mg
alfa alfa succo conentrato 6.02g 50.00mg
Informazioni generiche
Denominazione botanica: Malpighia punicifolia L., M. emarginata, M. glabra -
Famiglia: Malpighiacee
Sinonimi: Ciliegia delle Indie occidentali - Nomi stranieri: ingl.- West Indian Cherry, Barbados Cherry; sp.- Escobillo
Parti usate: frutti maturi senza nocciolo
Tempo balsamico: a completa maturazione
Solvente di estrazione: nessuno, ottenuto per concentrazione del succo -
Titolo: 50% vitamina C

COMPOSIZIONE dell'estratto:
- complesso vitaminico C: fattore C1 min. 50% (acido ascorbico), fattore C2 (bioflavonoidi come pentaidrossi-3-flavanolo)
- altre vitamine: vit.A e vit. del gruppo B in particolare vit. B1, B6, PP
- minerali: in particolare calcio e ferro

L'acerola é una piccola pianta arbustiva appartenente alla famiglia delle malpighiacee, originaria del America centrale è facilmente rintracciabile nei terreni argillosi e ricchi di humus. L'acerola è nota anche come ciliegia delle indie ( West Indian Cherry) nome che deriva dalla somiglianza dei frutti simili a ciliegie. Questi frutti sono dolci e leggermente acidi; a maturazione dal frutto si ottiene un succo con altissima concentrazione di vitamina C. L'acerola a tutt'oggi è la pianta con maggiore concentrazione di vitamina C, per questo motivo viene molto apprezzata dalla moderna cultura di erboristeria. Le moderne produzioni erboristiche contenenti acerola utilizzano l'estratto secco poichè questa forma riesce a garantire la massima quantità di principio attivo. L'estratto secco standardizzato riesce inoltre a dare un contenuto ben definito e invariabile nel tempo. In questo modo utilizzando un prodotto erboristico con acerola estratto secco si avrà la garanzia di utilizzare un prodotto di qualità invariabile da lavorazione a lavorazione.

La fama dell'acerola è dovuta all'alto contenuto in vitamina C. Il contenuto di acido ascorbico (vitamina C) è maggiore ad esempio, che di quello contenuto nell' arancia, nel kiwi, nell' ananas, nel limone etc. mentre per quanto riguarda altre caratteristiche, come fibre, carboidrati, minerali etc. non ci sono significative differenze con altri frutti.

123Confezione:60 tavolette

Lo sapevi che...
La vitamina C ha un ruolo importante nell'organismo. Essa è in grado di svolegere numerosi processi come ad esempio la traformazione dell'acido folico, la trasformazione della transferrina, è attiva in svariate sintesi come ad esempio il collagene e la matrice ossea. E' inoltre importante il ruolo che ricopre nelle risposte allo stress e a svariate infezioni di tipo virale.

La vitamina C ha una però durata breve, viene inoltre espulsa in buona parte con le urine e l'organismo non riesce a creare riserve durature. Il livello fisiologico di vitamina C è di 750µ/100ml che in condizioni carenziali può arrivare a 150-200µ/100ml. Questo significa che una dieta bilanciata di vitamina C è importante sopratutto in condizioni fisiologiche o ambientali che ne richiedono un utilizzo maggiore.
Per questo motivo è sempre consigliato nei periodi invernali di mangiare frutta stagionale, come arance e agrumi in genere, al fine di mantenere una riserva di vitamina C utile a passare questo particolare periodo. Tuttavia anche con gli agrumi la nostra riserva potrebbe non essere sufficente. Per questo motivo i moderni produttori di erboristeria si sono concentrati sull' acerola, proprio per dare un prodotti ricco in vitamina C, quindi utile per tutta una serie di problematiche legate alla stagione invernale (e come abbiamo visto, non solo).

La vitamina C è particolarmente indicata nei fumatori. Infatti il fumo da tabacco stimola la produzione di radicali liberi i quali sono in grado di consumare vitamina C.

I bioflavonoidi, anche detti fattore vitaminico P, sono presenti in natura in frutta e verdura e contribuiscono a dare la colorazione alla pianta.
Chimicamente sono costituiti da eterosidi flavanolici i quali sono capaci di potenziare notevolmente l’azione biologica della vitamina C, in particolare per quanto riguarda le proprietà antiemorragiche e capillaroprotettive. Infatti carenza di bioflavonoidi porta alle stesse problematiche dovute a carenza di vitamina c, come appunto fragilità capillare, piccoli ematomi e sanguinamento delle gengive. In determinati stati fisiologici o in convalescenze, come in periodi dell'anno dove viene richiesta una maggiore quantità dai tali sostanze, é consigliata una naturale reintegrazione con un maggiore utilizzo nella dieta di frutta e verdura e l'impiego di integratori finalizzati a questo scopo.
I bioflavonoidi vengono generalmente estratti da mesocarpo di agrumi del genere Citrus: Limone, pompelmo, arancio (Citrus limonum L., C. maxima L., C. sinensis Osb. et bigaradia Riss.). Il titolo é in eterosidi flavanolici di cui l' esperidina é presente al 40% c.a .

Recensioni

Scrivi una recensione

KOS - Micro C - 60 compresse

KOS - Micro C - 60 compresse

Per l' alta quantità di vitamina C presente nell'acerola, il prodotto é indicato in tutti gli stati fisiologici che richiedono un integrazione di questa vitamina (febbre, stati influenzali etc.) Utile anche per fragilità capillari.

Scrivi una recensione

4 altri articoli :